Canto Italiano

DALLA SCUOLA AL PALCO

22 Maggio 2015
Come ha giustamente sottolineato Tullio De Piscopo, il percorso formativo di un artista costituisce la base su cui poggia la possibilità di svolgere il mestiere più bello del mondo, “fare” musica, in modo professionale. Oltre alla necessità di avere attitudine personale, è di fondamentale importanza coltivare e sviluppare questa capacità attraverso l’apprendimento, attraverso un idoneo percorso formativo.

In Italia esistono ormai numerose scuole che offrono ai propri allievi la possibilità di raggiungere eccellenti livelli di preparazione che consentono loro di poter affrontare con sicurezza le sfide professionali. Ma la preparazione e l’attitudine non sono, spesso, sufficienti a dare una svolta professionale alle carriere dei giovani di talento che gli istituti musicali formano. Occorre che a quegli stessi giovani si presentino le giuste occasioni per emergere e, CantoITALIANO, si rivolge anche alle scuole musicali per essere strumento di aiuto.

In questa prospettiva, Radio LatteMiele e Silvius Edizioni Musicali e, con il patrocinio di UNCLA, AFI e Nuovo IMAIE, hanno deciso di dare vita a una manifestazione musicale che permetta ai nuovi autori ed interpreti di mostrare le proprie potenzialità a un vasto pubblico, attraverso i passaggi radiofonici, e a noti esperti del settore: autori, interpreti, editori, coinvolti nel progetto in veste di componenti della giuria della serata finale.

Partecipare a CantoITALIANO significa provare a confrontarsi direttamente con il pubblico, il mercato e, con un pizzico di fortuna, cogliere al volo l’occasione di dare una svolta professionale alla propria passione.

Buona Musica a tutti
Silvano Guariso

SEGUICI

CONTATTACI

CANTO ITALIANO
Informazioni:  info@cantoitaliano.it
Iscrizioni: info@cantoitaliano.it
www.cantoitaliano.it

PARTNER